Tutte le localita

San Cesario di Lecce conta circa 8.370 abitanti, è un comune della provincia di Lecce.

Ubicato nel Salento centro-settentrionale, è a soli 5 km dal Capoluogo in direzione sud. E' uno dei paesi che costituiscono la corona intorno a Lecce e ricade nella Valle della Cupa; un'area caratterizzata da affinità naturali, climatiche e culturali.

Il territorio comunale, che si estende su una superficie di 7,98 km², è un territorio caratterizzato soprattutto da una morfologia prettamente pianeggiante. Ricade nella Valle della Cupa, ossia in quella porzione della pianura Salentina, intorno al capoluogo leccese, caratterizzata da una grande depressione carsica. Dista dal mare Ionio e dal mare Adriatico circa 20 km.

I comuni confinanti sono a nord Lecce, a est Cavallino, a sud San Donato di Lecce, a ovest Lequile.

Notizie e informazioni storiche San Cesario Di Lecce

Dall'età del bronzo fino al Medioevo

Il territorio presenta frequentazioni sin dall'età del bronzo e le testimonianze le si incontra grazie alla presenza di menhir, ma l'origine vera e propria di San Cesario è legata alla dominazione romana del Salento. Con il passaggio nell'87 a.C. di Lupiae (l'odierna Lecce) da statio militum a municipium, pian piano sorsero delle ville che col passare del tempo aumentarono dando origine a un vero e proprio villaggio. Notizie certe e documentate risalgono al periodo medievale quando Tancredi d'Altavilla donò questo territorio al monastero dei Celestini.
diverse famiglie si assoggettarono il feudo di San Cesario nei secoli; gli Orsini Del Balzo, gli Acaya, i Condò, i Bonsecolo, i Guarini, i Vaaz d'Andrada e i duchi Marulli, che ne mantennero il possesso sino all'abolizione della feudalità nel 1806.

Chiesa Madre
Palazzo Ducale

Orologio del paese
Facciata del duomo

Cartina stradale per raggiungere San Cesario Di Lecce